La maggioranza respinge le dimissioni di Gino D’Anna: “Ammessi gli errori compiuti, ora più dialogo e avanti uniti”

La maggioranza respinge le dimissioni di Gino D’Anna. E’ quanto trapela subito dopo la fine  dell’incontro di oggi della maggioranza. Il gruppo di consiglieri che sostiene il sindaco Vito Rizzo ha discusso per quattro ore dei problemi interni e degli errori commessi e ha deciso di ricompattarsi per affrontare le prossime scadenze.

Un lungo faccia a faccia che ha visto un po’ tutti intervenire e ammettere i propri errori, per chiarire soprattutto le questioni che avevano creato tensione. Una su tutte quella relativa al Consiglio comunale sulla banda, in cui la maggioranza non sarebbe stata ben informata sui dettagli della vicenda e sarebbe stata impreparata a rispondere. Dunque più dialogo e confronto per andare avanti. Almeno fino all’approvazione del bilancio. Poi, dopo Pasqua e comunque prima dell’estate, è quasi certo che qualcosa succederà. In giunta e in Consiglio le cose dovrebbero presto cambiare.

Ecco cosa era successo oggi

admin