Category Archives: Politica

I nuovi rizziani diventano vintage: chi c’era all’incontro, gli assenti, le sorprese

Mancavano i sostenitori della prima ora di Vito Rizzo, c’erano invece i milazziani  e i nuovi sostenitori. C’erano possibili nuovi assessori, erano invece assenti quelli indicati come papabili. Nell’incontro di mercoledì sera c’era la nuova composizione politica che sostiene il

Crisi politica a Balestrate, azzerata la giunta: il sindaco cede alle richieste dei milazziani

Alla fine il sindaco Vito Rizzo ha ceduto al diktat dei milazziani. Giunta azzerata a prescindere da tutto e via al rimpasto complessivo. Si è conclusa così oggi l’ultima tappa della crisi politica che ormai accompagna l’amministrazione dall’inizio dell’estate. Senza

Antonella Tocco aderisce a Diventerà Bellissima, Aricò: “Cresce la fiducia nel governo regionale”

Nasce un nuovo gruppo consiliare di DiventeràBellissima in provincia di Palermo. Dopo Partinico, Castellana Sicula, Monreale e Santa Flavia, stavolta è il turno di Balestrate ed a farne parte è Antonella Tocco, nata ad Alcamo nel 1975 ed eletta in

ESCLUSIVA: “Sollecitazioni sul dirigente per togliere il progetto a mare”, così Vitale minacciò di dimettersi

Perché un dirigente comunale sostiene di avere subito continue “sollecitazioni” per togliere di mezzo un progetto che garantisce la sicurezza del territorio? È normale che un dirigente minacci le dimissioni perché, sostiene lui, qualcuno intralcerebbe il rispetto delle norme? E

Parla Bosco: “Io mai partecipe delle scelte del sindaco. Tornare? Non mi è stato chiesto”

Tutto l’abbigliamento bimbi  in saldo 30%!   Intervista ad Antonio Bosco, assessore all’Ambiente che ha da poco rassegnato le dimissioni lasciando il suo incarico. Perché le dimissioni? C’è un motivo particolare che si può raccontare? “Nessun motivo particolare, solo piccole

Scontro col sindaco, rimpasto, nomina dell’esperto: ecco perchè Bosco si è dimesso

Ci sono almeno tre cause che hanno spinto Antonio Bosco a dimettersi. Una di queste non vuole dirla lui e non vuole dirla neanche il sindaco: riguarda screzi tra loro due, riguarda un litigio. Come sempre la politica non è

In Consiglio è scontro su una nomina: “E’ amico del sindaco”. La replica: “Rispettate procedure di legge”

L’amministrazione affida la realizzazione del piano comunale di protezione civile del Comune e l’opposizione va all’attacco. Al centro della polemica c’è la nomina dell’esperto che dovrà lavorare al piano, Dario Costanzo, geologo, che percepirà 5 mila euro lordi. “Un normale

L’atrio dell’Aldo Moro gratis ai privati: altra occasione persa per fare cassa?

Che i Comuni siano a secco questa era chiaro. I tagli di Roma e della Regione hanno ridotto drasticamente i contributi agli enti locali e chiudere i bilanci oggi è un’impresa difficilissima. Quello che però non è chiaro è perchè

Calcio e basket hanno i giorni contati: il 30 giugno scadono le convenzioni, poi cancelli chiusi

Lo sport balestratese ha i giorni contati. Il 30 giugno scadranno le convenzioni tra Comune e associazioni che gestiscono polivalente e stadio ma ancora non c’è alcuna notizia su eventuale rinnovo o nuovo bando. “Stiamo lavorando” dicono dall’amministrazione comunale, ma

Balestrate, strada della legalità ancora in salita: beni tolti ai boss e mai affidati dopo 9 anni

A Balestrate ci sono beni confiscati alla mafia che dopo nove anni non sono stati ancora assegnati perché non ci sono soldi, dicono, oppure perché nessuno li vuole. Questa è la storia di due beni confiscati, uno consegnato nel 2009 e l’altro

Ecco la lettera di dimissioni di Agrusa: “Lascio per impegni personali”

Ecco la lettera di dimissioni del consigliere comunale e vicepresidente, Enza Agrusa. La politica balestratese deve rinunciare al momento a una giovane preparata che ripetiamo, non avrà lasciato in eredità urla, offese, arroganza o finte rivoluzioni, ma di sicuro ha fatto

Enza Agrusa lascia, entra Vitale. E ora è totoassessori: dentro Lombardo, ma chi esce?

Enza Agrusa si è dimessa. Come annunciato, per motivi personali, la giovane consigliera comunale lascia il suo posto. Ha già protocollato la lettera. Non avrà forse preso parola spesso in Aula, ma di certo ha combinato meno danni di tanti